Bitcoin, quello di cui molti non hanno neanche idea

bitcoin

I Bitcoin generabili non sono infiniti, ne rimangono solo 17,9 milioni “di monete” il cui valore ammonta attualmente a 14,3 miliardi di euro.

Il Bitcoin, si ottiene risolvendo dei calcoli complessi, attraverso una piattaforma chiamata Blockchain, solo i computer dotati di apparecchiature per aumentare la potenza di calcolo possono fare questo.

Quest’ attività di generazione di bitcoin viene spesso definita come “mining”, un termine analogo al gold mining (estrazione di oro).

Il computer quando risolve un calcolo genera un codice chiamato “Bit”

Un Bitcoin è formato da circa 1 milioni di Bit, quindi puoi capire l’enorme energia che viene consumata per produrre un Bitcoin, in termini anche di energia elettrica.

Tra 2 o 3 anni si stima che questi “calcoli” saranno tutti decodificati e i Bitcoin non si potranno più generare.

…Questo processo di risolvimento calcoli è detto infatti decodificazione Blockchain (appunto la tecnologia su cui si basa la criptovaluta.)

Nel mio caso personale, ho installato un applicazione che vi farò conoscere, che mi permette di controllare i miei Bitcoin, sul mio nuovo Cubot Quest di cui vi ho aggiornato nel precedente articolo.

Bitcoin, cosa succederà dopo?

Tra qualche anno quando tutti i Bitcoin saranno generati, questa moneta farà Boom, questo per il semplice motivo che ce ne saranno davvero poche in vendita e quindi il suo valore aumenterà come ogni cosa in esaurimento.

Facciamo un esempio, “quanto varrebbe l’oro se non si potesse più estrarre? Di certo il valore dell’oro in circolazione, aumenterebbe cosi tanto che solo i più ricchi potrebbero possederlo.”

Il BTC è prezioso, perchè è un sistema pensato per evitare la svalutazione del proprio capitale.

Bitcoin, il suo valore nel 2019

Nel 2014 un BTC valeva 662 dollari, nel giro di pochi anni il suo valore è aumentato vertiginosamente, fino ad oggi.

Oggi uno soltanto vale circa 9,756 dollari, (è aumentato da 662 dollari a 9,756 dollari in 5 anni, una scalata pazzesca di 15 volte il suo valore) il bello è che continua a salire.

Il rapper 50 cent diventato milionario accidentalmente…

Nel 2004 quando un BTC valeva solo 664 $….. il rapper dà un opportunita al bitcoin, e decide di farsi pagare tutti i suoi album venduti, in questa moneta virtuale. Ne raccolse 700, per un valore di 400,000 dollari.

Nei tre anni successivi il bitcoin sali di valore fino a 20,000 dollari per ogni bitcoin. Si ritrovò in mano poco meno di 8 milioni di dollari, che ad un certo punto furono più di 13 milioni. “TMZ gossip show business americano”.

Bitcoin, il segreto di questa crescita formidabile

Il segreto? Sta proprio nella sua scarsità.

Vedendo che sempre più persone hanno investito su questa moneta, il mercato è cresciuto fortemente, e continua a crescere, questo perché sempre più persone stanno capendo “il suo vero funzionamento” ed hanno investito su di esso.

Perchè rivelo a voi queste “sudate” informazioni?

Non mi sta bene che solo i più informati debbano avvantaggiarsene.

Sono del parere che tutti debbano avere questa possibilità.

(Io tanto non posso comprarlo tutto)… Ma come sappiamo, il sistema guadagna da sempre con l’ignoranza della gente purtroppo.

Io per primis ho già investito alcune centinaia di euro che avevo messo da parte, per l’esattezza 250 euro proprio perchè avendo capito che il bitcoin non può far altro che aumentare di valore, non potevo ignorare e fare finta di niente (mi sentirei uno stupido).

In conclusione…

In conclusione entro tre anni la criptovaluta più famosa toccherà la quota di circa 2 milioni di dollari per ogni Bitcoin, (e ricordo che adesso uno ne vale 9,756 euro).

2 milioni di dollari, ne è certo Giacomo Zucco, principale esperto italiano tra i migliori, nel leggere l’evoluzione del BTC.

Altri tra cui Marco Amadori Ceo Inbitcoin, Federico Pecoraro Ceo robocoin esperti in criptovaluta sono della stessa convinzione.

Investire sul Bitcoin cmq, non è come fare tradingqui devi solo comprare e aspettare come ho fatto io, non devi fare nulla.

Vuoi investire 100 euro? Ecco come fare…

La prima cosa che devi sapere è che se investi dei soldi, li potrai riprendere subito quando vorrai in tutta tranquillità. Io consiglio di mettere solo soldi di cui puoi fare a meno, così li lascerai.

Per “investire” cioè acquistare una parte di bitcoin… bisogna creare un wallet personale (portafoglio virtuale o conto per bitcoin), gratuito.

Il modo più semplice per investire in BTC è comprarli tramite una piattaforma che permette di acquistare BTC, in quest’articolo scoprirai come funziona CoinBase.

Il mio consiglio per esperienza è di investire “non meno di 100 euro” in Bitcoin. Anche perchè riceverai un bonus benvenuto di 10 euro in regalo, con i primi 100 euro che carichi.

Coinbase è una società di scambio di beni digitali (piattaforma online), la più famosa al mondo che permette di comprare Bitcoin, ricevere pagamenti e convertirli in bitcoin e pagare in bitcoin.

Attualmente vanta 15 milioni di utenti attivi. Ovviamente è disponibile, per pc, smartphone android e iOS, la prima cosa da fare è registrarsi

Registrati a Coinbase per iniziare

Inserisci i tuoi dati e scegli una password difficile per un alto livello di sicurezza, contenente numeri, lettere maiuscole e minuscole, caratteri speciali ( !?&.. )

Clicca su “Non sono un robot”, metti la spunta per dichiarare di essere maggiorenne e accettare l’informativa sulla privacy, clicca sul tasto CREA CONTO.

bitcoin

All’avviso di protezione dei dati clicca su AVANTI. Leggi e ACCETTA l’informativa sulla privacy. Appena fatto, clicca SI per ricevere aggiornamenti personalizzati tramite email.

A questo punto Coinbase ti avrà inviato un’email per verificare il tuo indirizzo. Aprila e clicca Verifica indirizzo email

bitcoin

Inserisci il tuo numero di telefono, poi clicca su Invia codice. Riceverai un codice di sicurezza che ti verrà richiesto al momento dell’accesso per mantenere protetto il tuo conto.

Subito dopo riporta il codice di 7 cifre ricevuto tramite SMS e Invia.

bitcoin

Ora verifica la tua identità inserendo nuovamente i tuoi dati e cliccando Continua.

Prosegui nella verifica della tua identità e seleziona le opzioni sui motivi per cui utilizzerai Coinbase, alla provenienza dei fondi e al tuo impiego.

bitcoin

Seleziona il tipo di documento che hai disponibile.

In seguito, scegli se caricare il tuo documento mostrandolo alla Webcam del computer, scattare una foto dalla Fotocamera del cellulare o caricando un file se hai già la copia del documento salvata su pc. In seguito segui le istruzioni che ti verranno date e non potrai sbagliare.

bitcoin

OK, adesso Coinbase riceverà i tuoi documenti e dovrà verificarli.

Ora il tuo Account è attivo e potrai utilizzare il tuo nuovo conto Coinbase per acquistare e scambiare Bitcoin ed altre cryptovalute.

COME ACQUISTARE BITCOIN

Adesso ti mostrerò come versare su Coinbase, il denaro che vuoi trasformare in BTC.

Per prima cosa dobbiamo aggiungere al nostro profilo il nostro conto corrente o una carta di credito, contenente la somma che vogliamo versare. Già al termine della registrazione, o al passo successivo comparirà la schermata sottostante. Se non dovessi trovarla, clicca su: IMPOSTAZIONI >CONTI COLLEGATI > COLLEGA UN NUOVO CONTO.

Segui le istruzioni passo per passo. Collegare la Carta di credito è la cosa più facile e veloce da fare.

Dopo che hai collegato la tua carta di credito,clicca su Acquista/Vendi.

Ora dovrai semplicemente selezionare la criptovaluta che desideri acquistare ed inserire l’importo in Euro che vuoi trasformare. La criptovaluta (è quella qui nella foto sottostante dove leggi “Ethereum con il cerchio viola”) , accanto trovi le freccette, clicca sulle frecce e scegli Bitcoin, ( ma attento c’è pure “Bitcoin cash” che è diverso ) tu clicca su Bitcoin.

Adesso inserisci l’importo che vuoi trasformare. Ricordati che se farai un acquisto di almeno $100 ti verranno subito regalati $10 in BTC

Prosegui con la transazione e Conferma il tuo acquisto.

Bene, il tuo acquisto è andato a buon fine e i tuoi Bitcoin saranno subito disponibili sul tuo portafoglio coinbase!

Puoi trovare il tuo portafoglio cliccando su Dashboard, oppure cliccando sulla scritta Coinbase

dopo scorrendo in basso “verso la fine” della pagina trovi scritto “il tuo portafoglio” e la scritta BITCOIN con i tuoi soldi .

Non intimorirti se a volte vedi scendere i tuoi soldi….

Capiterà che ogni tanto vedrai scendere i tuoi soldi, non aver paura in realtà continuano a salire…. LASCIALI FRUTTARE, il mio consiglio è di dimenticarti di averli… ma ogni tanto vai a vedere se sei curioso.

Cmq puoi riprendere i tuoi soldi quando vuoi, riportarli sulla tua carta di credito o tramite bonifico.

Come riprendere i tuoi soldi

Se vedi che i tuoi soldi sono aumentati, ti passerà per la mente di volerli riprendere, il mio consiglio è di non toccarli, ma se proprio vuoi riprenderli, ti spiego come fare:

vai sulla pagina principale cioè clicca sulla scritta blu “Coinbase“,

a destra in alto clicca sulla scritta: “Effettua Transazioni“…

troverai scritto ACQUISTA – VENDI – CONVERTI… clicca su VENDI

adesso giù in basso dovresti trovare la scritta (Vendere ₿ btcoin ) :

se trovi la scritta vendere / “bitcoin” clicca sotto il “numero zero”…su Vendi tutto,

se non trovi accanto – (Vendere)- la scritta Bitcoin… clicca e tra tutte le criptovalute ..seleziona Bitcoin e dopo clicca su VENDI TUTTO.

Adesso clicca su “Conti” in alto

a sinistra trovi “Portafoglio EUR” con i tuoi soldi …

Clicca su “PRELEVA

Inserisci la tua carta di credito, e la somma da prelevare ( NB – la somma deve essere di 2 o 3 euro meno, perchè Coinbase trattiene una piccola percentuale).

Quindi se per esempio hai 100 euro, puoi prelevare 97 euro. Ad un certo punto il trasferimento andrà a buon fine e troverai i tuoi soldi di nuovo sulla tua carta di credito.

Invece se li riprendi tramite bonifico potranno passare 1 o 2 giorni. Su Coinbase la sicurezza è massima e i tuoi soldi sono al sicuro, puoi stare più che tranquillo!!! 😉

Complimenti adesso hai un Wallet “portafoglio virtuale” tutto tuo

Coinbase è la soluzione ideale per avere il vostro portafogli di criptovalute (detto appunto “wallet”), di conseguenza la famosa azienda di exchange risulta essere la soluzione ideale.

In più è possibile ottenere criptovaluta gratuita grazie alle domande a cui rispondere nei quiz che verranno proposti tramite invito.

Di cosa sono convinti altri esperti…

Marco Amadori (esperto CEO bitcoin) << Se conviene continuare a credere nei BTC e comprarli? Risponde : SI sul lungo periodo l’ecosistema del Bitcoin crescerà. Ma attenzione, questo non ha nulla a che fare col Trading. Basta comprare BTC e aspettare.

Federico Pecoraro, (CEO di robocoin ed esperto in criptovalute) dice, << in questo momento l’attenzione è focalizzata sul prezzo del BTC e le tendenze speculative. Se il suo valore è cresciuto così rapidamente ciò è dovuto alle recenti crisi valutarie in India, Cina e Russia. Inoltre molti paesi come il Giappone, stanno utilizzando sempre più il bitcoin negli acquisti quotidiani.

Sempre più attività accettano come metodo di pagamento i bitcoin, ed anche le banche iniziano a sfruttare la tecnologia che lo anima.

Related posts

5 Thoughts to “Bitcoin, quello di cui molti non hanno neanche idea

  1. […] consiglio di leggere uno dei miei precedenti articoli intitolato “Bitcoin, quello che pochi hanno compreso” ti farà capire in modo semplice se conviene […]

  2. […] Bitcoin, quello di cui molti non hanno neanche idea […]

  3. […] Bitcoin, quello di cui molti non hanno neanche idea […]

  4. […] consiglio grandemente di leggere l’articolo sul Bitcoin che ho scritto, è molto semplice e ti apre un […]

Rispondi