keeping-your-hacking-identity-secret.1280x600

Pornografia, come rovina le tue Performance a Letto

La pornografia, uno dei temi più sottovalutati della nostra era.

Esiste davvero un problema legato alla dipendenza da materiale pornografico? Già nel 2011 il Japan Times riportava che “più di un terzo degli uomini fra i 16 e i 19 anni non hanno interesse a fare sesso, una statistica che è raddoppiata rispetto al 2008, e più del 40% degli uomini sposati non hanno fatto sesso nell’ ultimo mese”.

Una ricerca più recente dell’ Esquire ha mostrato come il 43% degli uomini riporta spesso una consistente difficoltà nel mantenere l’erezione, mentre il 24% dice di avere la stessa difficoltà “più spesso di quanto è disposto ad ammettere”. Dati preoccupanti e che convergono su due punti oramai dati per assodati: la pornografia su internet, di facile e veloce accesso, è un fenomeno relativamente nuovo che ha provocato un cambiamento nell’ immaginario sessuale. Il secondo punto è che gli uomini difficilmente parlano dei loro problemi (e della loro dipendenza da porno) con altre persone.

Secondo gli studi scientifici, la pornografia è uno stimolo “sopranormale”, cioè attiva il normale meccanismo di ricompensa nel nostro cervello e lo fa a un livello così alto che noi lo percepiamo come piacevole anche più dei comuni stimoli sessuali. Il problema può sorgere col tempo, quando i nostri cervelli perdono contatto con la realtà e sviluppano la necessità di avere stimoli sempre più nuovi per raggiungere lo stesso livello di eccitazione. Di Mattia F. Pappalardo

brave

Brave, il browser che ti paga mentre navighi online

Cari amici, sono ORGOGLIOSO di presentarvi “Brave” il sistema per navigare online con un modello di pubblicità completamente innovativo e proiettato nel futuro.

Google ha un nuovo rivale duro da battere: si chiama Brave, il browser open-source fondato da Brendan Eich inventore del famoso Java Script, che tutela la tua privacy e ti paga se lo usi.

Dal 16 Ottobre 2019, il sistema di guadagno è disponibile anche in Italia per Windows, MacOs, Android e IOS.

Come funziona Brave browser

Sfoglia più velocemente

Naviga sul Web fino a 8 volte più velocemente di Chrome e Safari,

Guarda il test di velocità

18 Ottobre 2019 – Il browser Brave raggiunge 8 milioni di utenti mensili attivi

Brave, il web browser famoso per il suo sistema di monetizzazione, ha annunciato di aver raggiunto 8 milioni di utenti attivi mensili. Notizia su Cointelegraph 18/10/19

Con Brave inoltre, tutto viene bloccato automaticamente, non solo i banner, ma anche i popup, i video pubblicitari introduttivi, e finalmente anche la pubblicità su Youtube e moltissimo altro.

Con Brave la sicurezza è massima perchè integra TOR, blocca i contenuti indesiderati e tiene il conto

Brave è già completamente funzionante ed operativo, è possibile in questo momento utilizzarlo su PC, Android e iOS.

Guadagni anche con Brave, come funziona

Dal 16 ottobre 2019 è ufficiale, è stato integrato anche in Italia finalmente, ma come vien detto dal sito, “solo per un numero limitato di utenti”, quindi vi consiglio di scaricarlo subito, ed è possibile guadagnare diverse centinaia di euro al mese, soltanto usando internet come fate già,

in pratica funziona così: Brave, ci avviserà inviandoci delle notifiche non invasive, si tratta degli annunci.

Cliccando sulla notifica, dovremo solo aprire una pubblicità in una nuova scheda ed uscire.

Per ogni annuncio che visualizzeremo, ricevereremo 1 BAT , (simile al Bitcoin) che equivale a 22 cent attualmente. (30 Marzo 2020)

Potremo vedere massimo 5 annunci ogni ora, domandati “quante ore sto al giorno col telefono in mano?” fatti il conto. Ogni 5 del mese, accumulati i tuoi soldi, li potrai cambiare in Euro,“sotto spiego come fare“.

ALCUNE PROVE DEI MIEI ULTIMI GUADAGNI

E SIAMO SOLO ALL’INIZIO “CONTINUERANNO AD AUMENTARE”

.

Ed ho solo usato Brave al posto di google ma, guadagnando anche soldi.

Inoltre considerando che prima il BAT valeva circa 80 cent, è destinato a risalire dato il suo uso quotidiano, e noi guadagneremo ancora di più,

Io per esempio l’ho installato sia sul pc, che sullo smartphone, in questo modo raddoppio i miei guadagni, vi invito a fare altrettanto, in 2 minuti ho fatto tutto.

quindi se si usa molto il telefono, diverse centinaia di euro al mese è facile guadagnarli,

invece se in un mese navighiamo poco, come ho fatto io per esempio, e riceviamo 100 BAT guadagneremo per esempio 22 euro, e sono sempre soldi utili per le spese del mese, non credete?

E accumulati tutti i nostri guadagni li potremo poi convertire in Euro e farci un bonifico, – Sotto spiego tutti i passaggi “tutto questo usando internet come fai già”.

Quindi che aspetti ? corri a scaricare Brave giù in basso, e inizia anche tu a guadagnare già da ora

Come scaricare Brave (tutti i passaggi)

-Clicca sull’icona arancione e SCARICA BRAVE

NON DIMENTICARE”, una volta scaricato, clicca sul “triangolino viola” che troverai in alto, per attivarlo.

-(Da smartphone) segui attentamente – Clicca su “Download Brave” e clicca su installa, clicca su apri con Google, adesso esci e troverai l’app sullo schermo (un leoncino rosso), aprila e clicca sul triangolino Viola in alto a destra, clicca su impostazioni, disattiva l’auto-contributo, poi in alto abilita gli annunci pubblicitari se sono spenti, clicca su visualizza dettagli, clicca su impostazioni e impostalo a 5 pubblicità all’ora, per il massimo guadagno.

Complimenti, hai adesso Brave integrato,

IMPORTANTE: dato che sei nuovo, ti dovranno verificare come “utente attivo” per almeno un mese dell’ utilizzo dell app, all’inizio potrebbero arrivare pochi annunci o nessuno, ma non preoccuparti non disinstallare l’applicazione, usalo al posto di google per 30 giorni.

Ogni annuncio “spesso si tratta di un testo” ti arriverà tramite un messaggio che invierà Brave, tranquillo te ne accorgi quando arrivano, tu dovrai solo cliccare sul messaggio visualizzare la pagina, e uscire, tutto qui.

Poi se vuoi vedere i tuoi guadagni attuali dagli annunci visti, dovrai cliccare sul triangolino viola in alto, clicca su impostazioni, in annunci pubblicitari clicca su visualizza dettagli, e lì troverai in ricompense stimate in sospeso, i tuoi soldi che appariranno a fine mese sul triangolino viola dove ora vedi 0,00 BAT, (sotto spiego come prelevarli).

-(Da PC) invece clicca su “Download brave” e Apri o clicca sul pacchetto che verrà installato, poi clicca su apri con “Chrome” o uno dei browser che usate già, infine clicca sul triangolino viola in alto a destra.

Come prelevare i pagamenti da Brave

Per prendere o vedere i vostri soldi in BAT, brave è collegato direttamente con Uphold, quindi ricevere pagamenti da BAT è davvero semplice.

Andate nell’account https://publishers.basicattentiontoken.org/ oppure tornate qua o copiatelo da qualche parte, cliccate su questo link, e accedete con la vostra email, sotto il vostro saldo in BAT troverete il link per collegarlo a Uphold.

Vi verranno ovviamente chiesti i vostri dati, perchè Uphold trattandosi di un normale Exchange, “cioè la piattaforma con cui potete cambiare i vostri BAT in soldi”,

la procedura è quella, una volta creato l’account su Uphold verrà collegato automaticamente a quello di publishers,

ma prima che sia attivo dovrete verificarlo, mandando una vostra foto e la foto di un documento.

Del resto quando ci sono i soldi di mezzo è sempre così. Niente di complesso è tutto gratuito, si fa tutto su Uphold e la conferma arriva in poche ore dall’invio dei documenti, io lo uso da tempo senza mai nessun problema.

A questo punto avrete la possibilità di ricevere BAT, che come dicevo saranno convertiti su Uphold in Bitcoin.

I procedimenti saranno finiti, potrete spendere i vostri Bitcoin direttamente, convertirli in Euro e farvi un bonifico, o prendere la carta prepagata offerta da Uphold e spenderli come volete.

RISPARMI ANCHE

Nessun costo aggiuntivo con per il download di contenuti indesiderati

Brave blocca gli annunci e tracker, quindi non pagherai mai più per sbaglio.

Navigando con Brave, sarà come navigare con la semplicità di Chrome, ma con molta più velocità e senza la noia di alcun tipo di pubblicità, oltre ad un controllo maggiore della privacy.

Leggi l’articolo sul Bitcoin scritto di recente.

Perchè si guadagna con Brave…

Brave ha incluso nel suo motore di ricerca circa 250 annunci di pubblicità.

Gli iserzionisti che inseriscono le pubblicità su Brave, pagano circa 0,50 cent, e Brave a differenza di Google, paga a noi una percentuale come 0,20 cent, per ogni annuncio che visualizziamo.

Quindi tutti ci guadagniamo, e per noi 0,20 cent ad annuncio, calcolando che passiamo ore e ore collegati, dopo un mese vedrai quanti soldi troverai.

Devo dire che questo sì, che è il futuro.

brave

Altro modo remunerativo

Se inserisci il tuo sito o canale Youtube su Brave o semplicemente iscrivendoti, avrai un link personale di affiliazione,

Per ogni amico o persona che scaricherà e installerà “Brave” dal tuo link, riceverai ben 5€ in BAT “una moneta virtuale simile al bitcoin” che puoi convertire in Euro.

Brave integra già i BAT, in alto a destra del nostro browser troveremo un triangolino viola, che dovremo cliccare dopo averlo installato per attivarlo,

cliccando vedremo quanti BAT abbiamo accumulato, e il livello di attenzione verso il sito che stiamo visitando.

Essendo un ottimo browser “reattivo”, che blocca tutte le pubblicità anche di youtube, (motivo per cui lo scaricato anchio), convincere gli utenti a scaricarlo non sarà difficile.

Il mio consiglio

Sono convinto, che essere al passo con la tecnologia è fondamentale per godersi i piaceri della vita,

per questo non ho esitato a scaricare subito Brave, ed ho sperimentato che la semplicità di usare il web, non è cambiata, ma il web è adesso più veloce ed intuitivo, e quelle fastidiose pubblicità sono finalmente sparite anche su youtube.

Anche molti dei miei amici e parenti, non si sono creati problemi, nello scaricare Brave dal mio link,

e i miei guadagni continuano ad aumentare, nel mio caso, ho programmato di risparmiare 2,000 euro, per riuscire insomma tra qualche mese a potermi permettere dei nuovi strumenti per migliorare il blog.

E adesso?

Adesso sta a voi, scegliere di provare Brave, e valutare da voi stessi la sua efficienza almeno per un mese.

Comunque alla fine non si ha nulla da perdere, perchè potrete rimuovere Brave a destra in alto e cliccare su estensioni-rimuovi Brave e ritornare a chrome.

Quindi non essendoci niente da perdere, potrebbe essere un treno perso. SCARICA BRAVE

brave

Guadagna di più per i contenuti che pubblichi sul Web

I tuoi spettatori che utilizzano Brave Browser potrebbero donarti un contribuito durante la navigazione sul Web tramite Brave Rewards.

Registrati come creatore di contenuti verificato su Brave Rewards per iniziare a raccogliere i tuoi contributi.

Guadagna di più attraverso …

Il tuo sito web

Il tuo Blog

brave

Dopo aver scaricato Brave lo troverai sul tuo smartphone come icona nello schermo, sul pc invece dovrai cliccare sul download.

Dopo, che avrai installato l’app clicca qui : https://publishers.basicattentiontoken.org/ e iscriviti a creators

Quindi ricapitolando

Scarica Brave,

sul PC, clicca sul file scaricato, così si avvierà, (invece su smartphone partirà automaticamente)

Ti apparirà, una finestra, cliccate apri con Google o con quello che usate di solito.

cliccate sul triangolino viola in alto a destra, vi appariranno 0,00 BAT.

Per creare il vostro link da condividere con amici e guadagnare 5 Euro per ogni amico, accedete a questo indirizzo https://publishers.basicattentiontoken.org/

Cliccate in basso su “SIGN UP” (ISCRIVITI)

Inserite la vostra email principale

e cliccate su CREATE ACCOUNT

Vi sarà inviata un email, andate in gmail e cliccate sul bottone blù, che vi è arriverà da Brave.

Bene! adesso puoi vedere il tuo saldo, che sarà di 0,00 BAT.

Per ottenere il tuo link per guadagnare, devi cliccare su ADD Channel, che troverai poi in basso, ed inserire il link di un vostro sito, o canale youtube, twitch, twitter…

e vi sarà rilasciato, lo troverete anche cliccando su REFER.

Infine per poter sia prelevare, sia per avere attivo al 100% il vostro portafoglio, cliccate giù in basso sul pulsante blu “Connect to Uphold”

Ed inserite i vostri dati, si tratta di un exchange per poter cambiare i “BAT”, in euro, create il vostro account

ovviamente dovete inserire i vostri dati, e le foto del vostro documento, ma è normale quando si tratta di prendere soldi si sa è così, comunque, io lo uso da tempo e mai ho avuto problemi.

Bene adesso sei pronto a guadagnare, per rientrarci nell’area una volta finito, cliccate di nuovo su questo link https://publishers.basicattentiontoken.org/ e riaccedete con la vostra email.

Ho impiegato un bel po di tempo per scrivere di questo aggiornamento, per favore lascia un mi piace sulla pagina Facebook, grazie di cuore

libri

Libri migliori, per la crescita personale

Qui ti segnalo alcuni tra i migliori libri “best seller”, che ti faranno evolvere soprattutto a livello di mindset, “mentalità”.

Le persone non fanno distinzione tra pensare, comprendere, pianificare e progettare, né tanto meno comprendono quando iniziano a far funzionare le cose insieme.

dimagrire

Dimagrire di continuo, quello che pochi sanno

Con l’arrivo dell’autunno, e le vacanze lasciate alle spalle, è tempo di decidere di rimettersi in forma e dimagrire.

La prima cosa che faranno in molti, sarà tornare in palestra, ma è tutt’altro che farà la vera differenza.

Albert Einstein, diceva: non puoi risolvere i problemi con la stessa causa che li ha creati.

Dunque è un dato, se fai le stesse cose è probabile che quel problema rimanga.

tablet

Tablet, quale scegliere tra i tanti? “recensione”

Il Tablet, è qualcosa che oggi non può mancare nella propria casa, soprattutto per la sua versatilità e comodità.

Quando si vuole acquistare un tablet, molti optano per la scelta di non spendere più di 200 euro, perchè considerano il tablet meno importante degli altri dispositivi.

Ma per esperienza molti si pentono, perchè il tablet viene usato molto in casa e quindi il problema principale è che passato un po di tempo iniziano ad avere problemi con questi dispositivi.

I problemi più frequenti sono:

  • Rallentamento del dispositivo
  • Scarse prestazioni
  • Poca memoria a disposizione
  • Batteria non più performante, che si scarica velocemente
  • Batteria interna non sostituibile

Quindi perchè dico questo ?

Perchè purtroppo molti dei miei amici e familiari tra cui mia madre, hanno scelto di non spendere più di 200 euro e si sono ritrovati dopo alcuni mesi, un mattone lento come un lumaca.

Personalmente invece, sono stato sempre dell’idea che è molto meglio spendere qualcosa in più ed avere un prodotto performante che duri negli anni, che spendere meno e dover ricomprare poco tempo dopo un altro prodotto.

Personalmente anch’io ho sentito il bisogno di avere un tablet che potessi portare ovunque in tutto relax, sia per usarlo in casa che per portarlo in giro, oltre all’incredibile smartphone che ho acquistato di recente di cui vi ho parlato nei precedenti articoli.

Quindi dopo giorni di ricerche e tante valutazioni, la mia attenzione è caduta sul famoso e mio attuale Tablet Samsung Galaxy S2, dispositivo molto richiesto, che mi ha sorpreso sin da subito.

tablet

Grandezza “formati disponibili” Galaxy Tablet S2

Il Galaxy Tablet S2 è dotato di un display Super AMOLED

Questa tecnologia è più complessa dei tablet tradizionali, infatti offre immagini nette e vivide anche sotto il sole senza consumare molta batteria.

Samsung Galaxy Tab S2 è presente sia in formato da 8.0 pollici che da 9.7 pollici

Entrambi presentano una notevole evoluzione dei predecessori Galaxy Tab S.

Il tablet qui sopra nel video è il formato piccolo da 8.0 che ho personalmente acquistato.

Cerchi un formato grande da 9,7 pollici ?

Se desideri la versione più grande da 9,7 ti lascio l’indirizzo su questo link.

In conclusione

Di conseguenza se vuoi un prodotto performante che non ti dia mai nessun problema, consiglio vivamente Samsung Tab s2 anche perchè possedendolo da ben 4 anni, posso dirvi per esperienza di non avere mai avuto nessun problema particolare.

Anzi il tablet è molto reattivo e leggero, e nonostante il suo spessore molto fine “il più fine sul mercato” è davvero ben robusto dato che mi è caduto varie volte senza essersi fatto nulla.

tablet

Il suo attuale prezzo nel 2019

Personalmente l’ho acquistato al prezzo scontato di 400 euro qualche anno fa, e la cosa incredibile è che dopo più di 2 anni il suo prezzo è rimasto invariato o addirittura è aumentato, quindi questo fa dedurre la sua eccellente qualità.

Io vi ho riportato le migliori offerte che ho trovato.

L’offerta che ho trovato cliccando qui sul link è di 351 euro, un ottimo prezzo per un Top di gamma, considerando che si trovano Tablet a 500 euro con minori potenzialità. Quindi straconsigliato!!

Scheda tecnica “tablet”

  • Marca: Samsung
  • Serie: Galaxy Tab S2 8.0 WIFI SM-T713 32GB
  • Peso: 263 g
  • Dimensioni prodotto: 13,5 x 0,6 x 19,9 cm
  • Genere: Tablet
  • Dimensioni schermo: 8 pollici
  • Risoluzione schermo: 2048 x 1536 Pixel
  • Velocità processore: 1.8 GHz
  • Numero processori: 4
  • Dimensioni RAM: 3072 MB
  • Tecnologia di memoria: LPDDR3-SDRAM
  • Tipologia di memoria computer: DDR3 SDRAM
  • Dimensioni Hard-Disk: 32 GB
  • Interfaccia scheda grafica: AGP
  • Tipo di connettività: Bluetooth
  • Tipo wireless: 802.11b, 802.11g, 802.11n
  • Sistema operativo: Android
  • La vita media della batteria: 14 ore
  • Caricatore: Samsung incluso
tablet

Versione grande o piccola?

Per la versione grande da 9.7 POLLICI ecco il link.

Per la versione piccola (che ho acquistato io) da 8.0 POLLICI ecco il link.

Posso dire con certezza che sono molto felice di avere acquistato questo dispositivo, perchè si è rivelato davvero utile e sempre ultra veloce, quindi spero che la mia recensione sia stata di vostro aiuto.

A presto

bitcoin

Bitcoin, quello di cui molti non hanno neanche idea

I Bitcoin generabili non sono infiniti, ne rimangono solo 17,9 milioni “di monete” il cui valore ammonta attualmente a 14,3 miliardi di euro.

Il Bitcoin, si ottiene risolvendo dei calcoli complessi, attraverso una piattaforma chiamata Blockchain, solo i computer dotati di apparecchiature per aumentare la potenza di calcolo possono fare questo.

Quest’ attività di generazione di bitcoin viene spesso definita come “mining”, un termine analogo al gold mining (estrazione di oro).

Il computer quando risolve un calcolo genera un codice chiamato “Bit”

Un Bitcoin è formato da circa 1 milioni di Bit, quindi puoi capire l’enorme energia che viene consumata per produrre un Bitcoin, in termini anche di energia elettrica.

Tra 2 o 3 anni si stima che questi “calcoli” saranno tutti decodificati e i Bitcoin non si potranno più generare.

cubot

Rugged Cubot, il mio smartphone indistruttibile

Rugged Cubot, una marca di smartphone di cui forse non hai mai sentito parlare, conosciuta in Italia solo dagli utenti più esperti.

L’azienda Rugged Cubot studia da tempo l’innovativo modo per creare lo smartphone ideale per chi ha un vita movimentata.

La mia scelta è caduta su questo dispositivo avendolo visionato in prima persona da un mio amico che lo possiede da circa 1 anno.

Mi ha davvero colpito subito, sia per le funzioni che per il design.

Questo smartphone ha davvero tutto